Eventi

Storie e Storia | Cittadini dimezzati. I profughi trentini in Austria Ungheria e in Italia

Storie e Storia | Cittadini dimezzati. I profughi trentini in Austria Ungheria e in Italia

Storie e Storia | Cittadini dimezzati. I profughi trentini in Austria Ungheria e in Italia

Mercoledì 4 novembre, ore 17.30
Rovereto, Museo Storico Italiano della Guerra

 

Per il ciclo di appuntamenti “Storie e Storia” promosso da Accademia Roveretana degli Agiati e Museo Storico Italiano della Guerra, presentazione del libro

 

Cittadini dimezzati. I profughi trentini in Austria Ungheria e in Italia
di Francesco Frizzera
il Mulino, Bologna 2018

Presenta il volume Marco Odorizzi

 

L’autore indaga le vicende dei 105.000 civili trentini evacuati allo scoppio della Prima guerra mondiale: 76.000 sfollati dall’esercito asburgico e inviati nelle regioni interne dell’Impero; 29.000 allontanati dall’esercito italiano e ripartiti in tutta la penisola. Entrambi gli Stati decisero di allontanare con la forza i civili, inaugurando un modus operandi che diventerà ricorrente nel Novecento europeo. La ricerca si concentra sul complesso rapporto tra gli sfollati e le autorità militari: quelle austro-ungariche si dimostrarono diffidenti e incapaci di tutelare i propri cittadini profughi; quelle italiane, nell’amministrare i “fratelli redenti”, misero l’accento sul controllo, anziché concentrarsi sull’assistenza.

 

L’iniziativa è realizzata con il patrocinio di Provincia autonoma di Trento, Comune di Rovereto, Fondazione Caritro.

♦ Ingresso gratuito
♦ Massimo 36 partecipanti
♦ Prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente

Il Museo garantisce il rispetto delle disposizioni vigenti per il contenimento del virus Covid-19. L’ingresso è consentito solo con l’uso della mascherina.

Consulta qui il calendario completo degli appuntamenti.

 

INFO
Museo Storico Italiano della Guerra onlus
+39 0464 438100 | www.museodellaguerra.it

Accademia Roveretana degli Agiati
+39 0464 436663 | www.agiati.it

 

🗓️ PRENOTA ONLINE IN POCHI SEMPLICI PASSAGGI

Seleziona la data dell’evento a cui vuoi partecipare nel calendario (in verde le date disponibili, in rosso quelle esaurite) e inserisci i tuoi dati. Riceverai un’email con la conferma della prenotazione.