Eventi

Storie e Storia | «Per atto di grazia». Pena di morte e perdono sovrano nel Regno Lombardo-Veneto

Storie e Storia | «Per atto di grazia». Pena di morte e perdono sovrano nel Regno Lombardo-Veneto

Giovedì 3 dicembre, ore 17.30
Rovereto, Museo Storico Italiano della Guerra

 

Per il ciclo di appuntamenti “Storie e Storia” promosso da Accademia Roveretana degli Agiati e Museo Storico Italiano della Guerra, presentazione del libro

 

Francesca Brunet, «Per atto di grazia». Pena di morte e perdono sovrano nel Regno Lombardo-Veneto (1816-1848)

Edizioni di storia e letteratura, Roma 2016

Presenta il volume Marco Meriggi

 

⇒ L’incontro si tiene on line su piattaforma Zoom. Per partecipare sarà sufficiente collegarsi a questo link: https://us02web.zoom.us/j/86434135339. Il link sarà attivo a partire dalle ore 17.15.

 

Attraverso la ricca documentazione conservata soprattutto presso l’Archivio di Stato di Milano, Francesca Brunet ricostruisce l’esercizio della pena di morte e del “potere di grazia” nel Regno Lombardo-Veneto austriaco in un momento di transizione tra antico e nuovo regime, ossia nel periodo compreso tra il 1816 e il 1848. In particolare, l’indagine chiarisce in che modo e con quali frizioni la grazia si inseriva all’interno di una procedura penale di tipo inquisitorio e quali erano i suoi significati e i suoi scopi politici, giuridici e sociali.

 

 

L’iniziativa è realizzata con il patrocinio di Provincia autonoma di Trento, Comune di Rovereto, Fondazione Caritro.

♦ Ingresso gratuito
♦ Massimo 36 partecipanti
♦ Prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente

Il Museo garantisce il rispetto delle disposizioni vigenti per il contenimento del virus Covid-19. L’ingresso è consentito solo con l’uso della mascherina.

Consulta qui il calendario completo degli appuntamenti.

 

INFO
Museo Storico Italiano della Guerra onlus
+39 0464 438100 | www.museodellaguerra.it

Accademia Roveretana degli Agiati
+39 0464 436663 | www.agiati.it

 

🗓️ PRENOTA ONLINE IN POCHI SEMPLICI PASSAGGI

Seleziona la data dell’evento a cui vuoi partecipare nel calendario (in verde le date disponibili, in rosso quelle esaurite) e inserisci i tuoi dati. Riceverai un’email con la conferma della prenotazione.