Archivio Eventi

Sentinelle di pietra a Forte Pozzacchio | Montagne migranti Unplugged

Sentinelle di pietra a Forte Pozzacchio | Montagne migranti Unplugged

Sentinelle di pietra a Forte Pozzacchio | Montagne migranti Unplugged

Domenica 2 agosto, ore 18
Trambileno, Forte Pozzacchio

 

Per la rassegna” Sentinelle di pietra” Forte Pozzacchio presenta lo spettacolo

Montagne Migranti Unplugged
Compagnia Miscele d’Aria Factory

 

Ideato nel 2008 nella versione di Musical multimediale, prodotto in collaborazione con il Film Festival di Trento e con la regia teatrale di Maurizio Nichetti, lo spettacolo viene ora riproposto da Miscele d’aria Factory (Mariano De Tassis e Carlo Casillo) in una versione unplugged, certamente più intima ed immersiva (anche grazie alla possibilità di ascoltare in cuffia wireless), ma altamente suggestiva.

Un lungo viaggio per il mondo, umano e musicale, in cui un immaginario emigrante Trentino-Tirolese dei primi del ‘900, Ferruccio, si trova a dover emigrare dal Tirolo per necessità, viaggiando per le Americhe, l’Europa, la Russia, l’Asia e persino l’Africa. Lungo il suo lungo pellegrinare, alla ricerca di fortuna ed avventure, Ferruccio porta con sé i suoi ricordi, i suoi sogni di emigrante, una roccia delle sue amate Dolomiti per mantenere viva la memoria delle sue radici e, soprattutto, le sue amate canzoni di montagna. Così, nella mente e nel cuore del protagonista, le canzoni ad ogni tappa del viaggio si trasformano, si contaminano degli stili, dei colori, delle tradizioni di quei luoghi lontani: “Merica merica” diventa una samba brasiliana, “Entorno al foc” un country americano, “La villanella” una balcanica russa, “La Valsugana” un canto etnico africano e così via.

Uno spettacolo adatto a tutti, in cui la storia del viaggio avventuroso per il mondo del migrante Ferruccio e delle sue canzoni senza tempo e limiti di spazio, chiusura e limitazioni, racchiude una metafora perfetta del desiderio di tutti noi di viaggiare liberi, quanto meno con la fantasia in quest’estate di libertà “vigilata”.

Per partecipare agli eventi della rassegna Sentinelle di pietra (tutti a ingresso libero) è richiesta la prenotazione. Al fine di assicurare la distanza interpersonale tra gli spettatori, si invita il pubblico a munirsi di plaid.

Si ricorda, infine, che in caso di maltempo gli spettacoli saranno annullati.

Per rimanere costantemente aggiornati sugli appuntamenti e conoscere ulteriori dettagli sugli orari, luoghi e modalità di partecipazione, visitare la pagina Facebook della rassegna

 

Per info e prenotazioni
345 1267009 | info@fortepozzacchio.it