News

Modifiche alla programmazione degli eventi al Museo

Modifiche alla programmazione degli eventi al Museo

Modifiche alla programmazione degli eventi al Museo

Alla luce delle ultime disposizioni del Governo il Museo della Guerra ha sospeso alcuni degli eventi in programma mentre per altri ha previsto una modalità di svolgimento on line. 

Sono dunque sospesi i due spettacoli della rassegna “Il castello in scena”: Storie da brivido di sabato 31 ottobre e Sotto la stessa croce di sabato 7 novembre.

Si conferma invece la giornata ad ingresso gratuito al Museo che ogni anno viene proposta in occasione del 4 novembre, in ricordo dell’armistizio che pose fine alla Prima guerra mondiale sul fronte italo-austriaco. Mercoledì 4 novembre dunque, Museo e Castello saranno accessibili dalle ore 10 alle 17.30 con ingresso contingentato (ultimo biglietto alle ore 16.00). Sarà visitabile anche la Sezione “Artiglierie 1914-18” in piazza Podestà che quest’anno prolunga la sua apertura fino al 15 novembre. Restano a calendario anche le visite guidate previste tutti i sabati e le domeniche alle ore 11. Dedicate alternativamente al Museo o al Castello, le visite si svolgono per piccoli gruppi (non più di 15 persone) e solo su prenotazione, da effettuare sul sito www.museodellaguerra.it.

Sono confermate le visite guidate previste tutti i sabati e le domeniche alle ore 11. Dedicate alternativamente al Museo o al Castello, le visite si svolgono per piccoli gruppi (non più di 15 persone) e solo su prenotazione, da effettuare cliccando qui.

Si terrà invece on line l’edizione 2020 di “Storie e storia”, il ciclo di presentazioni di libri promosso dal Museo della Guerra con Accademia Roveretana degli Agiati, che ogni anno riunisce storici e studiosi per illustrare le loro più recenti ricerche. A partire da mercoledì 4 novembre, sei appuntamenti che affronteranno diversi temi, per un arco cronologico che va dall’Ottocento al secondo dopoguerra.

In News