News

La storia per immagini | Corso di formazione per docenti

La storia per immagini | Corso di formazione per docenti

La storia per immagini | Corso di formazione per docenti

L’archivio fotografico del Museo della Guerra conserva quasi 100.000 immagini prodotte in epoche e ambienti diversi. Le fotografie storiche possono diventare un’utile strumento didattico, per questo il Museo propone un ciclo di incontri riservati ai docenti della secondaria di I e II grado per avvicinarsi alle diverse modalità di analisi e lettura dei documenti fotografici, mostrando le potenzialità ma anche le difficoltà che queste fonti pongono allo storico.

Durante gli incontri sarà possibile scoprire insieme agli esperti del Museo le storie racchiuse in alcuni degli album fotografici più significativi del nostro Archivio, provando ad indagare la vita dei protagonisti delle immagini ma anche le motivazioni che hanno spinto gli autori a realizzare quelle fotografie.

Nel primo incontro, mercoledì 24 febbraio, Camillo Zadra presenterà la cospicua e importantissima collezione donata al museo dal generale Maurizio Rava, relativa al fronte italo-austriaco nella Prima guerra mondiale: più di 3.000 immagini di grande qualità, prodotte dalle Sezioni fotografiche dell’esercito italiano, che permettono di riflettere sul ruolo della fotografia nella Prima guerra mondiale, sui soggetti ricorrenti e sulla circolazione di queste immagini sulla stampa italiana.
Mercoledì 3 marzo Nicola Fontana mostrerà le immagini prodotte da Luigi Maturi, farmacista di Condino arruolato nell’esercito austro-ungarico, nelle retrovie del fronte orientale e di quello italiano; quello di Maturi è uno dei molti esempi di album privati prodotti nel corso della guerra e offre l’occasione per riflettere sulle finalità di questi album personali e sulle modalità di documentazione e autorappresentazione.
Anna Pisetti, nel corso del terzo incontro di mercoledì 10 marzo, presenterà alcuni degli album “coloniali” conservati nell’archivio fotografico, a testimonianza dell’interesse che il Museo ha dimostrato fin dalle origini per le vicende di “Oltremare” e che si è concretizzato nella realizzazione di sale espositive dedicate alle colonie.
Infine, il 17 marzo Davide Zendri concluderà il ciclo concentrandosi sull’album fotografico di Carlo Catoni, legionario trentino nella guerra di Spagna.

Gli incontri verranno proposti in modalità webinar e avranno la durata di un’ora e mezza circa. Iscrizione obbligatoria scrivendo a didattica@museodellaguerra.it o telefonando allo 0464 488041 da lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.
Il Museo è accreditato come ente formatore dalla Provincia autonoma di Trento. Il riconoscimento delle ore di aggiornamento sarà garantito solo ai docenti che si iscriveranno e seguiranno le conferenze online.

 

CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI

Mercoledì 24 febbraio 2021, ore 17.30
Camillo Zadra, La Prima guerra mondiale sul fronte italo-austriaco e gli album del generale Maurizio Rava

Mercoledì 3 marzo 2021, ore 17.30
Nicola Fontana, La guerra nelle retrovie tra Galizia e fronte italiano. Gli album del farmacista Luigi Maturi

Mercoledì 10 marzo 2021, ore 17.30
Anna Pisetti, Italiani in Africa. Immagini dagli album “coloniali” del Museo della Guerra

Mercoledì 17 marzo 2021, ore 17.30
Davide Zendri, La guerra di Spagna nell’album di Carlo Catoni

 

INFO
Segreteria didattica
0464 488041 | didattica @museodellaguerra.it

In News