Archivio Eventi

La guerra al tempo della Serenissima | Giornata di rievocazione storica

La guerra al tempo della Serenissima | Giornata di rievocazione storica

La guerra al tempo della Serenissima | Giornata di rievocazione storica

Sabato 19 settembre 2020, ore 10.30 – 16.30
Rovereto, Museo della Guerra

 

Il Museo della Guerra, in collaborazione con l’Associazione Storica Città del Grifo di Arzignano (VI), propone un evento speciale SU PRENOTAZIONE che per un’intera giornata animerà il Castello di Rovereto. Il cortile e i torrioni Marino e Malipiero ospiteranno infatti una compagnia d’arme della Serenissima Repubblica di Venezia.

Attiva da più di vent’anni nell’ambito della rievocazione storica, l’Associazione “Città del Grifo”, proporrà a grandi e piccoli, un viaggio alla scoperta di un’armata di fanteria della Repubblica veneta.

I partecipanti potranno seguire un percorso guidato di circa un’ora in cui conosceranno le principali figure di armati del periodo tra Medioevo e Rinascimento: dal tipico fante veneto al cavaliere in armatura, dal balestriere all’archibugiere. Sarà possibile osservare le armi utilizzate all’epoca e le strategie di combattimento, scoprendo anche l’origine di espressioni quali «venire ai ferri corti» o «partire lancia in resta».

Ci sarà modo di scoprire com’erano organizzate le salmerie della compagnia, con curiosità sul cibo e ricette rinascimentali, riflettendo sul fondamentale ruolo delle vivandiere per il sostentamento di ogni armata. Le figure femminili presenti lungo il percorso illustreranno anche l’abbigliamento di moda tra Medioevo e Rinascimento, alla scoperta di farsetti, calzebrache, abiti e ricami.

 

♦  Per partecipare è necessaria la prenotazione, contattando la Segreteria didattica allo 0464 488041 (dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12) entro venerdì 18 settembre alle ore 12.

♦  La durata delle visite guidate è di circa un’ora e si svolgeranno ad orario fisso nell’arco della giornata (tra le 10.30 e le 16.30) accedendo a piccoli gruppi.

♦  Il costo è di 3 euro oltre al biglietto di ingresso (sul quale restano valide eventuali riduzioni)

Il Museo garantisce lo svolgimento dell’evento in sicurezza, nel rispetto delle disposizioni vigenti per il contenimento del virus Covid-19. L’ingresso al Museo è consentito solo con l’uso della mascherina e nel rispetto della distanza minima interpersonale di 1 metro.

ATTENZIONE
Sabato 19 settembre l’accesso al Castello sarà consentito solo a chi partecipa all’evento. Per tutti gli altri visitatori sarà possibile accedere solo alle sale che ospitano le collezioni del Museo con biglietto di ingresso ridotto di 7 euro.

 

INFO
Museo Storico Italiano della Guerra
0464 488041 | didattica@museodellaguerra.it