News

Assemblea straordinaria dei Soci del Museo per modificare lo Statuto

Assemblea straordinaria dei Soci del Museo per modificare lo Statuto

Assemblea straordinaria dei Soci del Museo per modificare lo Statuto

È stata convocata per il prossimo 18 luglio l’assemblea straordinaria dei soci del Museo della Guerra di Rovereto chiamati ad adempiere ad alcune modifiche di natura societaria.

L’appuntamento è stato indetto per poter giungere alla modifica dello statuto del Museo e adeguarlo alle novità introdotte in campo nazionale circa l’operatività delle realtà inserite nel cosiddetto Terzo settore.

Si tratta quindi di un adempimento formale che si rende necessario proprio in virtù dell’obbligo di recepimento delle recenti innovazioni previste dalle nuove normative italiane.

Il nuovo dispositivo di legge è finalizzato a garantire una maggiore democraticità dell’associazione, una più spiccata trasparenza gestionale e, al contempo, una gestione più vicina al diritto societario per quanto riguarda la tenuta della contabilità. Mutamenti importanti riguarderanno gli organi sociali e l’accesso alle cariche elettive. Per questo motivo gli articoli interessati da modifiche sono numerosi e si prevede, infine, una norma transitoria, che subordina l’operatività del nuovo Statuto all’iscrizione del Museo al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore.

La modifica delle norme statutarie rappresenta un momento fondamentale della vita del Museo, come sottolinea il Presidente Alberto Miorandi, e poiché si tratta di un passaggio importante che trasforma in maniera sostanziale alcuni aspetti relativi all’operatività dell’associazione, si auspica la più ampia partecipazione dei Soci, di persona o con delega.

Si ricorda che potranno prendere parte alla votazione i Soci in regola con il versamento delle quota sociale 2019 e che abbiano aderito all’associazione da almeno sei mesi. All’assemblea sarà presente il notaio dott. Santo Bonfiglio di Rovereto, che ne curerà la verbalizzazione.

Lo Statuto del Museo attualmente in vigore è consultabile sul sito del Museo nella  pagine dedicata all’Associazione, la bozza del nuovo Statuto si può invece visionare cliccando qui.

In News