Archivio Eventi

Presentazione libro | La congregazione di Alessandro Perissinotto

Presentazione libro | La congregazione di Alessandro Perissinotto

Presentazione libro | La congregazione di Alessandro Perissinotto

Giovedì 16 luglio 2020, ore 18.30
Rovereto, Museo Storico Italiano della Guerra

 

 

Nella cornice del castello di Rovereto, la Libreria Arcadia di Rovereto propone la presentazione del libro

 

La congregazione
di Alessandro Perissinotto
Mondadori, 2020

Sarà presente l’autore.
Presentazione a cura di Libreria Arcadia

 

Un thriller mozzafiato basato su una storia vera, talmente clamorosa e cruenta da avere dell’incredibile.
Frisco, a poche miglia da Denver, è una tranquilla cittadina turistica, punto di snodo tra le località sciistiche delle Rocky Mountains. Ma è proprio nei posti tranquilli che gli armadi rigurgitano gli scheletri più feroci. Elizabeth, donna affascinante alle soglie dei cinquanta, spogliarellista ed escort occasionale, giunge a Frisco per scontarvi una pena di 24 mesi agli arresti domiciliari per guida in stato d’ebbrezza. Si sta pian piano integrando nella piccola comunità del paese quando comincia a ricevere delle sorprese da un ignoto disturbatore: effrazioni, cartoline lasciate nei posti più impensati… Evidentemente qualcuno ha scoperto ciò che lei ha impiegato una vita per tentare di dimenticare: Elizabeth è una delle pochissime sopravvissute all’eccidio di Jonestown, Guyana, avvenuto nel 1978. Jonestown fu una colonia agraria dall’impronta socialista nel cuore della giungla fondata dal predicatore Jones, leader della Congregazione del Tempio del Popolo, un movimento estremista cristiano nato negli Stati Uniti negli anni ’50. Nel ’78, dopo circa un anno di quell’esperimento comunitario, tutti (o quasi) i 913 abitanti del villaggio morirono per autoavvelenamento in quello che passò alla storia come il più grande suicidio di massa della modernità. Elizabeth si renderà presto conto che il suo passato è tornato a cercarla con uno scopo ben preciso: finire il lavoro che la Storia aveva lasciato a metà.

ALESSANDRO PERISSINOTTO
Alessandro Perissinotto (Torino, 1964) insegna Teorie e tecniche delle scritture all’Università di Torino. Ha esordito come narratore nel 1997 ed è autore di sedici romanzi, tra cui: Semina il vento (2011), Le colpe dei padri (2013, secondo classificato al premio Strega), Coordinate d’Oriente (2014), Quello che l’acqua nasconde (2017), tutti editi da Piemme. Nel 2019 pubblica con Mondadori Il Silenzio della collina, vincitore della nona edizione del Premio Lattes Grinzane per la sezione Il Germoglio. Le sue opere sono state tradotte in numerosi paesi europei, negli Stati Uniti e in Giappone.

 

Nel corso della serata sarà possibile acquistare il libro.

Il Museo garantisce lo svolgimento dell’evento in sicurezza, nel rispetto delle disposizioni vigenti per il contenimento del virus Covid-19. L’ingresso al Museo è consentito solo con l’uso della mascherina. I partecipanti sono invitati a rispettare la distanza minima interpersonale di 1 metro.

Ingresso gratuito
Prenotazione obbligatoria inviando una mail a didattica@museodellaguerra.it.
Per i possessori di Trentino Guest Card prenotazione obbligatoria tramite App Trentino Guest Card o sul sito dedicato www.card.visittrentino.it
Massimo 30 partecipanti

Ai presenti viene consegnato un coupon che dà diritto a partecipare ad una visita guidata al Museo o al Castello al solo costo del biglietto di ingresso.

In caso di maltempo la presentazione avrà luogo nella sala conferenze del Museo.

 

INFO
Museo Storico Italiano della Guerra
0464 488041 – didattica@museodellaguerra.it
www.museodellaguerra.it