News

Palazzi Aperti. I municipi del Trentino per i Beni Culturali

Palazzi Aperti. I municipi del Trentino per i Beni Culturali

Palazzi Aperti. I municipi del Trentino per i Beni Culturali

Dal 10 al 12 maggio torna l’atteso appuntamento di Palazzi Aperti, con il quale Rovereto apre i suoi palazzi a tutti i cittadini e ai turisti, portandoli alla scoperta della loro storia e della loro ricchezza.
Il Museo della Guerra propone tre appuntamenti alla scoperta dei torrioni Marino e Malipiero, del terrapieno e delle cannoniere del Castello di Rovereto.

Sabato 11 maggio alle 10.30 e alle 16.30 e domenica 12 maggio alle 11.00, in compagnia di una guida sarà possibile conoscere gli spazi costruiti dai Veneziani fra la fine del Quattrocento e l’inizio del Cinquecento e restituiti al pubblico dopo un importante lavoro di restauro.

Il torrione Marino ospita la collezione di armi di età moderna (XIV-XVII secolo): una vasta raccolta di armature, armi bianche e da fuoco, da duello e da caccia. Il torrione Malipiero ospita una collezione di armi dalla preistoria al Medioevo.

L’ingresso e le visite sono gratuite, per gruppi di minimo 10 e massimo 25 persone.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 12 di venerdì 19 maggio contattando la Segreteria Didattica del Museo  (0464 488041, didattica@museodellaguerra.it).

Ritrovo presso la biglietteria del Museo Storico Italiano della Guerra, via Castelbarco 7 Rovereto (accesso da via delle Fosse).

Il percorso di visita presenta barriere architettoniche. I visitatori con difficoltà motorie sono invitati a prendere contatto prima della visita con la Segreteria (+39 0464 488041).

 

Consulta il pieghevole con il programma completo di Palazzi Aperti 2019.

In News